Facebook
Twitter
DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanishUkrainian

Chi siamo e come puoi aiutarci a dare il meglio

L’Associazione Uniamoci Onlus è un'organizzazione senza finalità lucrative attiva a Palermo dal 2008 a favore dell'inclusione sociale di soggetti giovani/adulti con disabilità. Essa svolge la propria attività nel settore dell'integrazione/inclusione, dell'educazione, della tutela e dell'assistenza sociale delle persone con disabilità, dell'animazione ed educazione giovanile.

Free elearning course - Easy to understand approach and management of ict training sessions

The course contains guidelines for trainers who intend to organize and deliver easy to understand training courses for people with low literacy skills (people with learning disability, elderly, migrants etc.) on the topic of ICT. The e-learning course is based on the use of the easy to read and to understand user manual about the basics of ICT “Basics of the use of computer and ICT” (the manual is freely downloadable from the annexes to Module 1).

Inglese   -  Polacco   -  Italiano
       

Progetti in corso

Dicono di noi

Latest News

L'associazione Uniamoci onlus è sempre attiva con nuove idee e nuovi Progetti. Qui trovi le ultime news!

Palermo respira di più

Per un progetto di piantumazione di alberi, l’Associazione Uniamoci Onlus che ha da molti anni a cuore la tematica ambientale e della cura del verde pubblico ha acquistato in totale 5 aranci, 5 limoni e 10 alberi di Sheffera, finanziati da The Tree Party, un’organizzazione nei Paesi Bassi. La partecipazione studentesca è stata attiva e collaborativa così da permettere la piantumazione di circa la metà degli alberi il 16 novembre. Gli studenti che hanno partecipato provenivano dalle scuole superiori dell’Istituto Professionale per i Servizi di Enogastronomia e l’ospitalità alberghiera “P. Piazza” di Palermo, e da due scuole polacche Szkoła Podstawowa e Szkoła Podstawowa, che si trovavano a Palermo per uno scambio studentesco Erasmus+. Questi ultimi dopo aver preso confidenza con l’ambiente e gli altri partecipanti hanno dato un contributo, permettendo di portare a termine con successo l’attività. Gli alberi sono stati piantati nelle aiuole antistanti la scuola superiore “Piazza”. Gli studenti come prevista dall’attività, hanno ricevuto delle informazioni circa le modalità di piantumazione degli alberi al fine di accrescere la loro consapevolezza sull’ambiente e sull’organizzazione che ha finanziato l’attività, The Tree party.

Leggi tutto

Student exchange hosted in Palermo with the organizational support by Uniamoci Onlus

From the 14th until the 23rd of November 2022, 52 students and teachers from the two schools Szkoła Podstawowa and Szkoła Podstawowa in Praszka, Poland took part in an Erasmus+ exchange with students of the Italian school Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e l’ospitalità alberghiera “P. Piazza” in Palermo.

The first group from Poland arrived on the 14th of November.

The first day of activities was on the 15th of November. The activities were held in the school Pietro Piazza. Pietro Piazza is a high-school in Palermo where the students are being educated and prepared for a career in either the tourist sector as a receptionist, in the hospitality sector as a waiter/waitress or in the gastronomical sector as a cook.

First the Italian students gave a presentation about Palermo and their school, which was followed by a presentation from the Polish students about their school and Poland. They even sang a Polish song and taught us a traditional Polish dance.

Leggi tutto

Creare magia per crescere

Percorso Educativo per gli alunni della Direzione Didattica F. Orestano di Palermo

info: info@uniamocionlus.com

tel. 0919765893

Creare magia per crescere è un percorso socio-educativo in cui educazione non formale e animazione socio-educativa si pongono a sostegno dei percorsi educativi curricolari con l’obiettivo di favorire lo sviluppo di quelle competenze di base che contribuiscono ad assicurare una vita fruttuosa nella società.

Si rivolge a 25 bambini di età compresa tra i 6 ed i 12 anni ed è aperto alla partecipazione di bambini con disabilità (grazie al coinvolgimento di personale specializzato) in percentuale anche superiore al 10%. 

Leggi tutto

Theather oureach: unravelling connections in humans – T.O.U.C.H.

Il teatro applicato al sociale come strumento per svelare le connessioni tra esseri umani. Questo il tema di un nuovo progetto a cui Uniamoci Onlus collaborerà fino a Giugno 2024.

Si tratta di un progetto coordinato dal nostro partner serbo CEPORA, realizzato in partenariato con l’associazione croata Teatar Empiria e l’associazione italiana Uniamoci Onlus; il progetto è cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Europa Creativa.

Ma di cosa si tratta concretamente? Dell’impegno dei partner per la creazione di una CO-PRODUZIONE INTERNAZIONALE INCLUSIVA basata sull’approccio del teather outreach e che impieghi il metodo del teatro sociale per il coinvolgimento e l’empowerment di tre gruppi target (persone con disabilità giovani disoccupati e giovani senza cure parentali) ma anche dello stesso pubblico, in un’ottica di audience development.

Leggi tutto

YOUTH+ART=RESILIENCE

Una pubblicazione contenente buone pratiche (progetti, programmi, workshop, festival ecc…) che i partner del progetto YOUTH+ART=RESILIENCE hanno identificato nel proprio contesto nazionale come  buone pratiche che contribuiscono alla costruzione di resilienza tra i giovani che affrontano le sfide della vita, usando diversi strumenti artistici.
Le buone pratiche selezionate sono realizzate da parte di organizzazioni che hanno sede nei Paesi dei partner (Slovenia, Italia, Serbia, Romania, Austria, Danimarca e Spagna).
Perogni buona pratica è associato un link che indirizza direttamente al sito web dell’organizzazione o della stessa buona pratica, in cui si possono trovare maggiori informazioni. 

Leggi tutto

T.O.U.C.H.

Giorno 21.10.2022 è stato presentato il nostro progetto T.O.U.C.H. – Theatre Outreach: Unravelling Connections in Humans durante il convegno “Europa creativa e le opportunità per il settore delle Arti visive, dell’Architettura, della Rigenerazione urbana e del Design, esperienze in ambito europeo e nazionale” promosso dal Creative Europe Desk Italia Ufficio Cultura – Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, all’interno del programma di IDesign Palermo.Un’occasione importante in cui far conoscere il nostro progetto di creazione di una coproduzione internazionale inclusiva basato sull’approccio teatrale del theater outreach e l’impiego del teatro applicato al sociale, iniziato lo scorso Luglio e coordinato dal nostro partner serbo CEPORA – Centar za pozitivan razvoj dece i omladine ed in partenariato con Empiria Teatar e Uniamoci Onlus.#EuropaCreativa#touch#teatro#inclusione

Self-sufficiency in Solidarity

Nel 2022-2023 l’associazione Uniamoci Onlus sta collaborando, come organizzazione di invio, nel programma dell’Unione Europea Corpi Europei di Solidarietà (European Solidarity Corps – ESC), al progetto Empowered life: Self-sufficiency in Solidarity coordinato da Bhumi’s friends, un’organizzazione no-profit che si occupa di animalismo e ambiente e che conduce attività di volontariato in una fattoria a Lövestad, in Svezia.

Il progetto “Empowered life: Self-sufficiency in Solidarity” ha lo scopo di sviluppare abilità richieste all’auto-approvvigionamento agricolo, attraverso la creazione di cibo organico secondo i principi della permacultura e della zootecnia etica. Lo sviluppo di queste abilità sarà facilitato dal lavoro con diversi tipi di materiali e i volontari impareranno inoltre come fare manutenzione, dipingere ed intonacare oltre a cucinare, conservare cibi e marinarli.

Leggi tutto

GenZ digital workforce

A project in Madeira

From the 25th of June until the 1st of July, we participated in a project in Funchal, Madeira. The aim of the project is to motivate young people (GenZ) to work remotely. During the week we thought about what kind of online course to make and what kind of modules to put in it. We did this together with groups from Hungary, Italy, Portugal, North-Macedonia, and Denmark.

On the first day we met with the group and we did games to get to know each other, we did group building activities and we went through the program for the week.

For this project, every partnering organization had to create three surveys in their own language that had to be answered respectively by young people from their countries, enterprises and an employment agency.

Leggi tutto

Gen Z Digital Workforce: Improving online employability and resilience of young people with fewer opportunities

Progetto cofinanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea. Un’iniziativa di 2 anni alla cui realizzazione partecipano 5 organizzazioni You(th) Develop Denmark (coordinatore), Uniamoci Onlus (Italia), SFERA International (Macedonia), Innovaform (Ungheria), My Madeira Island (Portogallo).

Gruppo target del Progetto sono i giovani, la cosiddetta generazione Z (da cui il titolo del progetto – Gen Z) e in particolare quelli con minori opportunità, ovvero giovani che provengono da zone remote e rurali, migranti, giovani che appartengono a minoranze, coloro che hanno problemi di salute e disabilità, coloro che fronteggiano barriere economiche e educative: tutti loro possono sfruttare le opportunità di lavoro da remoto a proprio beneficio proprio in questo momento.

Leggi tutto

info@uniamocionlus.com