Facebook
Twitter
YOUTUBE
INSTAGRAM
DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanishUkrainian

Tutti gli articoli di Uniamoci Onlus

INCLUDABILITY :

INCLUDABILITY :

PROGETTO INCLUDABILITY: CHE BELLO RIPARTIRE DOPO TANTO TEMPO Dopo tanto tempo tra ospedale e blocco totale della vita di tutti dovuto al COVID, arriva la proposta, “Davide la prossima settimana vuoi andare in Polonia?”, finalmente senza pensarci, rispondo solamente.’’ Certooo.. Sveglia presto per partire verso la Polonia, tragitto in aereo: Palermo – Bergamo, Bergamo – Danzica, “INCLUDability” il nome del progetto, per 5 giorni abbiamo parlato di cosa significhi per noi la disabilità. Abbiamo confrontato la situazione delle persone con disabilità in diversi paesi. Abbiamo anche considerato come costruire un mondo inclusivo in cui tutti avranno la possibilità di condurre una vita indipendente e attiva; ho conosciuto persone stupende, ho fatto tante esperienze diverse che mi hanno fatto crescere ulteriormente, sia mentalmente che culturalmente, a parte il freddo e il cibo, scherzo, è una cosa positiva che ci siano, cibo e usanze diverse, volevo ringraziare, Antonino Lo Verso con cui ho avuto la fortuna di condividere questa esperienza, oltre che tutto il gruppo, che mi ha dato moltissimo e due ragazzi che porto nel cuore, Antonio e Nicola con cui ho legato in particolar modo. Viaggi ne ho fatti molti ma persone così se ne incontrano poche. Spero di vedervi di nuovo tutti. L’ultima sera, a causa del fatto che, vuoi o non vuoi, stando insieme 24 ore su 24, ti ci affezioni molto alle persone, ripensando a tutti i 3 giorni, nel buio della notte, mentre tutti dormivano, le lacrime scendevano sole. Concludendo, il viaggio è stato molto pesante e faticoso, ma rifarei certamente quest’esperienza.

Davide Schiera

Seguici sui social:

Studenti dell’Istituto “Pietro Piazza”

Eccoci ancora con gli studenti dell’Istituto per i Servizi di Enogastronomia e i Servizi di Ospitalità Alberghiera “Pietro Piazza”. Studenti e giovani volontari con disabilità sono stati coinvolti in attività di spazzamento stradale e in attività pratiche di cura del verde pubblico di aiuole, piazze, giardini attraverso attività di giardinaggio. Progetto Palermo Green Giovani coordinato dall’Associazione Uniamoci Onlus, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

Eccoci ancora con gli studenti

Eccoci ancora con gli studenti dell’Istituto Istruzione Superiore Nautico “Gioeni – Trabia”. Studenti e giovani volontari con disabilità sono stati coinvolti in attività di spazzamento stradale e in attività pratiche di cura del verde pubblico di aiuole, piazze, giardini attraverso attività di giardinaggio. Progetto Palermo Green Giovani coordinato dall’Associazione Uniamoci Onlus, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

Palermo green giovani

incontro con gli studenti del Liceo delle Scienze Umane e Linguistico “Danilo Dolci”. Studenti e giovani volontari con disabilità sono stati coinvolti in attività di spazzamento stradale e in attività pratiche di cura del verde pubblico di aiuole, piazze, giardini attraverso attività di giardinaggio. Palermo Green Giovani è un progetto coordinato da Associazione Uniamoci Onlus e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

PER INFO: INFO@UNIAMOCIONLUS.COM

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

IMProVE 2.0 – Inclusive Methods in Professional Volunteering in Europe

è uno dei progetti già iniziati nel 2021 e che continuerà nel 2022, un partenariato di cooperazione nell’educazione degli adulti, coordinato da Dobrovolnické centrum, z.s. (Repubblica Ceca) in partenariato con l’associazione Uniamoci ONLUS, JAUNUOLIU DIENOS CENTRAS (Lituania) e Gemeinsam leben und lernen in Europa e.V. (Germania) finanziato dal programma Erasmus+ IMPRoVE 2.0 è un progetto che prevede l’implementazione del modello Europeo Improve 2.0, un approccio più comprensivo ed inclusivo di fare volontariato, che segue i principi Europei previsti dalla strategia per l’inclusione e la diversità del programma Erasmus+.

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

Seminario Moonwalk

Presentazione del programma di apprendimento individuale Learning by playing: le abilità sociali. Seminario Moonwalk: EMPOWERING YOUNG PEOPLE LIVING WITH DISABILITIES svoltosi il 07.12.2021 presso l’Università degli studi di Catania con il coinvolgimento degli studenti di Scienze dell’educazione e della formazione, UNICT. Cogliamo l’occasione per ringraziare la Prof.ssa Roberta Piazza e la Dott.ssa Simona Rizzari per l’ospitalità ed il supporto negli aspetti organizzativi. Il seminario rappresenta l’evento di disseminazione dell’omonimo progetto coordinato da EgyüttHató Egyesület / Association Co-Efficient in partenariato con Uniamoci Onlus.

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

Orto aperto

Venerdì 26 Novembre 2021 abbiamo inaugurato il nostro Orto Aperto, un orto inclusivo, per l’appunto aperto a tutti, che permette l’interazione tra bambini, persone con disabilità e Volontari, con lo scopo di tirar fuori le potenzialità di ogni individuo. Il progetto, sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese, realizzato a Brancaccio in collaborazione con la Direzione Didattica F. Orestano – Palermo, prevede la partecipazione di 15 giovani e adulti con disabilità motoria e/o cognitiva supportati da volontari per un anno.
I nostri partecipanti, dopo una precedente preparazione teorica su elementi base della coltivazione di lattughe, biete, spinaci e fave e dello sviluppo delle piante stesse, hanno accolto i bambini della scuola elementare raccontando, tramite un botta e risposta con i bambini della scuola, il ciclo di vita della pianta, l’orto ed i suoi obiettivi specifici.

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

Seminario LEARNING BY PLAYING: le abilità sociali

Giorno 7 dicembre, presso la sede di via Ofelia (aula IV-V), si terrà un seminario dalle ore 11.00 alle ore 13.30, in partenarariato con l’Associazione Uniomoci onlus, dal titolo LEARNING BY PLAYING: le abilità sociali.
Terranno il seminario Eleonora Di Liberto, tecnico della riabilitazione psichiatrica e project manager e Giulia Messina, Psicologa e danza movimento terapista.

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

Fioriscono le aiuole

Una nuova area verde è fiorita in città! mercoledì 24 novembre, è stato recuperato l’ennesimo spazio verde in stato di abbandono dall’associazione Uniamoci Onlus e dai suoi volontari per Palermo Green Giovani, progetto cofinanziato nell’ambito del Piano Azione e Coesione – Avviso “Giovani per il sociale ed. 2018”.

Maggiori informazioni
Seguici sui social: