Facebook
Twitter
YOUTUBE
INSTAGRAM
DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanishUkrainian

Seconda mobilità virtuale – CEB

Seconda mobilità virtuale – CEB

Il 12 Marzo 2020 si è svolta la terza mobilità virtuale del Progetto CEB-Collaborative Economy without Barriers.

L’attività è stata proposta dal Partner tedesco Diakonie Bremen. Si tratta della creazione di “exchange corners”, ovvero la creazione di appositi spazi all’interno di ciascuna organizzazione partner destinati allo scambio di oggetti. Degli angoli in cui è possibile lasciare degli oggetti per condividerli con gli altri e dove poter prendere liberamente altri oggetti che servono o che semplicemente piacciono tra quelli esposti. Con l’idea di documentare fotograficamente come gli “exchange corners” cambiano il loro aspetto con il trascorrere dei giorni e gli effetti prodotti in coloro che usufruiscono di tale spazio. 

Seguici sui social:
Uniamoci Onlus

shares