Facebook
Twitter
YOUTUBE
INSTAGRAM
DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanishUkrainian

Archives Febbraio 2022

DIVERSITY REVOLUTION: From value to practice

“Diversity Revolution: from value to practice” è un partenariato Erasmus+ di cooperazione nel campo della gioventù, della durata di due anni, coordinato da CEPORA (Serbia) in collaborazione con Uniamoci Onlus (Italia), Institute for Educational Research (Serbia) e Scuola Elementare Dante Alighieri (Slovenia). Il progetto Diversity Revolution nasce per supportare associazioni ed istituzioni nella promozione della diversità da un punto di vista pratico: l’obiettivo è incoraggiare l’implementazione di attività che tengano conto di una utenza ed un contesto pluralistico per promuovere migliori risorse, sistematizzare le conoscenze esistenti e creare un sistema accessibile di buone prassi che riguardano la diversità.

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

Da De André a Battisti, le cover e i duetti di Sanremo

Da De André a Battisti, le cover e i duetti di Sanremo

I classici della musica italiana e internazionale animeranno venerdì 4 febbraio la serata cover di Sanremo, uno degli appuntamenti fissi del festival. Le scelte degli artisti in gara, pescate dal grande repertorio degli anni ’60, ’70, ’80 e ’90 e i relativi duetti sono stati annunciati da Amadeus. Da “My Way” di Frank Sinatra a “Mi sono innamorato” di te di Luigi Tenco; da “You make me feel (like a natural woman)” di Aretha Franklin a “Canzone” di Don Backy, a “Your Song” di Elton John. Previsti anche omaggi a Pino Daniele, Raffaella Carrà, Fabrizio De André, Pierangelo Bertoli. Le Vibrazioni proporranno “Live and Let Die” di Paul McCartney, con Sophie and the Giants e il maestro Peppe Vessicchio. Ditonellapiaga e Rettore invece “Nessuno mi può giudicare” di Caterina Caselli. Michele Bravi si misurerà con “Io vorrei… non vorrei… ma se vuoi” di Lucio Battisti al quale renderà omaggio anche Giusy Ferreri con “Io vivrò senza te”, in coppia con Andy dei Bluvertigo.

Massimo Ranieri omaggerà invece Pino Daniele con “Anna verrà”, eseguita con Nek, Tananai Raffaella Carrà con “A far l’amore comincia tu” in compagnia di Rosa Chemical, mentre Fabrizio Moro ha scelto “Uomini soli” dei Pooh. Rkomi duetterà con i Calibro 35 in un medley di successi di Vasco Rossi. Medley anche per Ana Mena con Rocco Hunt e per Gianni Morandi con Mousse T (produttore del brano in gara). Giovanni Truppi ha scelto de André con “Nella mia ora di libertà” con Vinicio Capossela; Elisa, “What a feeling” di Irene Cara (da “Flashdance”).

Noemi si esibirà in “You make me feel (like a natural woman)”, una delle hit di Aretha Franklin, mentre Iva Zanicchi proporrà “Canzone”, di Don Backy e Detto Mariano, nella versione di Milva. Achille Lauro ha voluto accanto a sé Loredana Bertè in “Sei bellissima”, Dargen D’Amico proporrà la sua versione della Bambola di Patty Pravo, Emma, “Baby One More Time” di Britney Spears in coppia con Francesca Michielin.

Mahmood & Blanco rileggeranno “Il cielo in una stanza” di Gino Paoli; Matteo Romano “Your Song” di Elton John in coppia con Malika Ayane; Yuman proporrà “My Way” di Frank Sinatra con Rita Marcotulli; Aka 7ven duetterà con Arisa sulle note di “Cambiare” di Alex Baroni. Sangiovanni ha chiamato Fiorella Mannoia per rendere omaggio a Pierangelo Bertoli con “A muso duro”. La Rappresentante di Lista ha scelto “Be My Baby” delle Ronettes, con Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra; Highsnob e Hu proporranno “Mi sono innamorato di te” di Luigi Tenco, con Mr Rain; Irama sarà sul palco con Gianluca Grignani sulle note di “La mia storia tra le dita”.

Vincenzo Scalavino

Seguici sui social:

Green youth’s promoters

Si è concluso ormai da qualche giorno la blended mobility di “Green youth’s promoters”, un partenariato Erasmus+ per lo scambio di buone prassi tra 4 organizzazioni Europee, Uniamoci Onlus in qualità di coordinatore, l’organizzazione portoghese Brigada do Mar, l’organizzazione belga Urban Foxes e l’organizzazione polacca Unesco Initiative Centre; il progetto ha l’obiettivo di soddisfare la volontà di partecipazione attiva dei giovani fornendo alle organizzazioni giovanili ed ai loro educatori la necessaria conoscenza, abilità e competenze che li rendano capaci di promuovere e supportare efficacemente l’impegno dei giovani nella protezione dell’ambiente.

Maggiori informazioni
Seguici sui social:

Concorso fotografico “IMMAGINI DI PARTECIPAZIONE SOCIALE”

Partecipa al concorso fotografico “IMMAGINI DI PARTECIPAZIONE SOCIALE”!
Il concorso fotografico è un’iniziativa del progetto PALERMO GREEN GIOVANI coordinato da Associazione Uniamoci Onlus e co-finanziato nell’ambito del Piano Azione e Coesione – Avviso “Giovani per il Sociale ed. 2018” indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale.
Maggiori informazioni
Seguici sui social: