Facebook
Twitter
YOUTUBE
INSTAGRAM
DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanishUkrainian

Riciclo e decorazione di abiti (Progetto CEB)

Riciclo e decorazione di abiti (Progetto CEB)

4° mobilità virtuale del Partenariato Strategico per lo scambio di buone prassi Collaborative Economy without Barriers – CEB, Progetto cofinanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione europea.

Oggi, 30 Settembre 2020 gli utenti dell’Associazione Uniamoci Onlus hanno proseguito in presenza le attività iniziate Il 26 Marzo 2020, data in cui si è svolta la prima fase della quarta mobilità virtuale del Progetto CEB-Collaborative Economy without Barriers. L’attività proposta dal Partner tedesco Diakonie Bremen, consiste nella decorazione di vecchi indumenti o tessuti; attraverso diverse tecniche quali pittura, stampa e ricamo, è possibile decorare vecchi indumenti con lo scopo di renderli più attuali ed interessanti. L’attività, avviata il 26 Marzo 2020 si è inizialmente svolta virtualmente (a causa della pandemia da Covid-2019) attraverso la progettazione dei motivi decorativi successivamente applicati ai tessuti, divenendo una fondamentale opportunità, durante il periodo di pandemia, di svago e di impegno per gli utenti delle varie organizzazioni. La seconda fase, di decorazione dei tessuti è avvenuta in presenza nella sede dell’Associazione Uniamoci Onlus (e nelle rispettive sedi delle varie organizzazioni partner), dove i partecipanti hanno dato nuova vita ad indumenti dimenticati e dismessi che, con gli interventi applicati, tornano attuali ed unici.

Seguici sui social:
Uniamoci Onlus

shares