Facebook
Twitter
YOUTUBE
INSTAGRAM
DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanishUkrainian

Spazio di ascolto per persone in corso di sospensione del procedimento penale con messa alla prova

Spazio di ascolto per persone in corso di sospensione del procedimento penale con messa alla prova

Adesso parlo io è uno spazio di ascolto e condivisione dedicato a persone in corso di sospensione del procedimento penale con messa alla prova. Nasce da un’idea dell’UIEPE Palermo (Ufficio Interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna per la Sicilia) che ne ha affidato la realizzazione all’Associazione Uniamoci Onlus, al fine di rispondere al bisogno di ascolto osservato nei soggetti assistiti dall’Ufficio.

In ottemperanza alle misure nazionali per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, si è trattato di uno spazio di incontro virtuale per gruppi composti da 5 persone in corso di sospensione del procedimento penale con messa alla prova (su indicazione dell’UIEPE Palermo) facilitati da un educatore ed una psicologa.

L’adattamento online di un incontro con le finalità del racconto e rielaborazione di una storia personale, ha evidenziato “quanto sia effettivamente importante, soprattutto attraverso piattaforme online, far rilassare i partecipanti e riscaldare il gruppo per permettere uno scambio di idee più fluido ed efficace: ogni gruppo era nuovo, diverso, composto da persone che non si conoscevano tra loro, e per questo motivo inizialmente inibito e in imbarazzo” come evidenziato da Giulia Messina, la psicologa che ha partecipato alla facilitazione dello spazio di ascolto.

Leggi l’articolo completo su EPALE

Seguici sui social:
Uniamoci Onlus

shares