Facebook
Twitter
YOUTUBE
INSTAGRAM
DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanishUkrainian

Fioriscono le aiuole

Fioriscono le aiuole

Una nuova area verde è fiorita in città! mercoledì 24 novembre, è stato recuperato l’ennesimo spazio verde in stato di abbandono dall’associazione Uniamoci Onlus e dai suoi volontari per Palermo Green Giovani, progetto cofinanziato nell’ambito del Piano Azione e Coesione – Avviso “Giovani per il sociale ed. 2018”.

I volontari, la maggior parte con un’età al di sotto dei 30 anni, hanno partecipato con grande entusiasmo e ognuno dando il proprio personalissimo apporto, lavorando in squadre inclusive e diversificate, ricche quindi di potenzialità. Ad accompagnarli nel percorso, è stata invitata una counsellor, che ha svolto attività di supporto e conoscenza dei partecipanti. Dopo aver tolto le diverse erbacce che circondavano il vialetto, sono stati piantati 20 alberi che rispettassero la stagionalità e il clima mediterraneo. Presto il quartiere potrà godere di alberi di arance e di limoni, agrumi tipici del nostro territorio e di facile coltivazione. Sono stati ripuliti i viali dai rifiuti di plastica che da anni si accumulavano in quella porzione di terra: alcuni abitanti del quartiere ci hanno raccontato che, un tempo, all’interno del viale, era stato previsto un campo da bocce. Questo dimostra che la rivalutazione di spazi di quartiere può dare un apporto notevole non solo dal punto di vista ambientale ma anche ricreativo per i suoi stessi abitanti. Sono state create delle zone fiorite: settanta ciclamini sono stati piantati dando ancora più colore alle aiuole di questo vialetto. Tutto ciò ha attirato l’attenzione degli abitanti dei condomini vicini, i quali si fermavano a guardare e qualcuno a partecipare. Zappare, piantare, entrare a contatto con la terra, ha riportato uno stato di benessere in molti di loro e alcuni ricordavano i momenti dell’infanzia passati in campagna, a coltivare gli orti e a dare una mano ai nonni o ai genitori. Durante l’evento si è unito a noi persino un piccolo volontario di 8 anni, che, affascinato dalla possibilità di poter piantare lui stesso un albero, ha dato una mano a tutti i volontari. Oltre ad alberi di agrumi e meravigliosi ciclamini, è stato creato uno spazio per venti piante grasse, una tipologia di pianta che resiste al freddo e al caldo e che fa ben augurare che questo sia solo l’inizio di una serie di attività di riqualificazione del territorio in cui abitiamo.
L’evento si è svolto in Via Romeres all’altezza del civico 2 a Palermo, in una villetta dal grande potenziale e piena di spazi da piantare e rivalutare.
All’evento ha partecipato anche il Consigliere comunale Gianluca Inzerillo, Presidente della IV Commissione Consiliare.

Giulia Messina – Educatrice Associazione Uniamoci Onlus

Seguici sui social:
Uniamoci Onlus

shares